Chiesa di Santa Tecla

turismo.comune.appignano.mc_.it_
Condividi su

È una delle chiese più affascinanti tra quelle presenti sul territorio del paese, grazie soprattutto alla suggestione data dal fatto che ospiti i corpi dei santi martiri, Flavia, Giustino, Gaudenzio e i santi corpi dei fanciulli Agrippina e Leonzio, che furono trasportati ad Appignano sotto il Pontificato di Leone XII e di Pio VIII. Conserva anche una Cappella di sacre reliquie detta la Cappella dei Santi, che contiene cinquemila reliquie che ogni anno, per tutto il mese di maggio, venivano esposte alla venerazione dei numerosi devoti.

Maggiori info? Cliccate qui: http://turismo.comune.appignano.mc.it/monumenti-cms/chiesa-di-santa-tecla/

Il portale Destinazione MaMa è frutto della passione e dell’impegno degli autori.
Aiutaci a migliorarlo, scrivendoci le tue impressioni: