Giardino della Rocca d’Ajello

Condividi su

Ha un impianto all’italiana: sei grandi aiuole bordate di bosso e traboccanti di fiori con al centro una vasca ovale di pietra piena di ninfee e due romantici archi ricoperti da rose e clematidi. In primavera, a una prima fioritura di tulipani, narcisi e giacinti segue una profusione di rose cui strettamente si intrecciano, nel risalire i muri, clematidi azzurre e viola scuro. In estate, fino a novembre, si susseguono le fioriture di ortensie, dalie e alti anemoni giapponesi dalle aeree corolle.

Maggiori info? La nostra guida MaMa Box consultabile al link https://bit.ly/3po7Ma2

Il portale Destinazione MaMa è frutto della passione e dell’impegno degli autori.
Aiutaci a migliorarlo, scrivendoci le tue impressioni: