Teatro Feronia

Condividi su

Finito di costruire nel 1747 e chiamato inizialmente Teatro dei Condomini, ha assunto la denominazione odierna il 31 maggio 1828, quando venne deciso da alcuni aristocratici di San Severino Marche di intitolarlo alla dea Feronia, alla quale era dedicato un tempio che sorgeva nella vallata del fiume Potenza.  Elegante e slanciata verso l’alto, la struttura ha una pianta a ferro di cavallo, con tre ordini di palchi e un loggione. La decorazione pittorica è affidata a Filippo Bibiena e Raffaele Fogliardi, mentre i cartoni delle pitture, che ornano la volta e il bozzetto del sipario, sono opera del sanseverinate Filippo Bigioli.

Maggiori info? Cliccate qui: https://cuoredimarche.it/esperienze/teatro-feronia/

Il portale Destinazione MaMa è frutto della passione e dell’impegno degli autori.
Aiutaci a migliorarlo, scrivendoci le tue impressioni: