Museo delle Armi e delle Uniformi militari

Il museo è stato allestito all’interno della chiesa settecentesca di San Biagio, già Sacrario dei caduti di tutte le guerre. Vi è conservata una raccolta di armi e uniformi dal XVII secolo alla II Guerra mondiale. Maggiori informazioni? Cliccate qui: https://www.museionline.info/musei/museo-delle-armi-e-delle-uniformi-di-urbisaglia

Abbazia Santa Maria di Chiaravalle di Fiastra

PH Amarmarche

Fu economicamente florida per oltre tre secoli, riuscendo a controllare trentatré chiese e monasteri e favorendo lo sviluppo religioso, economico e sociale del vasto territorio circostante. Attualmente inclusa nell’omonima Riserva Naturale, l’abbazia è la più importante testimonianza della presenza dei Cistercensi nelle Marche ed è considerata tra gli esempi più pregevoli e meglio conservati in […]

Collegiata di San Lorenzo

La chiesa, a pianta circolare con otto colonne che sorreggono gli archi a tutto sesto, venne costruita fra il 1790 e il 1800. Dal 1925 iniziò la sua ristrutturazione e la decorazione secondo lo stile del tempo. Nello stesso periodo Ciro Pavisa (1890-1973) affrescò l’abside con cinque episodi della vita di San Lorenzo. Maggiori informazioni? […]

Lago Le Vene

PH Angelica Sicoli

Nella Riserva Naturale di Fiastra è presente un lago, chiamato “Le Vene”, situato lungo l’omonimo Sentiero natura che attraversa il territorio agricolo compreso tra la “Selva” ed il fiume Fiastra. Il lago è un’ex cava di ghiaia che è stata recuperata dal punto di vista ambientale dopo la nascita della Riserva. Nel lago nidificano uccelli […]

Teatro Classico Antico

Ogni estate, nel mese di luglio, l’anfiteatro romano di Urbs Salvia diventa la cornice scenografica di una delle più suggestive rassegne di teatro classico antico. Le opere teatrali di autori latini e greci trovano, in questo luogo evocativo, voce e forma, coinvolgendo piacevolmente gli spettatori nelle trame della cultura classica. Maggiori informazioni? Le trovate alla […]

Chiesa della Madonna della Maestà

archivio comunale

È dal punto di vista pittorico il gioiello più notevole di Urbisaglia e pare fu edificata in riconoscenza alla Vergine per aver liberato la città dalla peste. Al suo interno le figure ricorrenti negli affreschi e i numerosi ex voto sembrano avvalorare questa ipotesi: la quasi totalità delle opere fu realizzata per grazia ricevuta e […]

Chiesa SS. Addolorata

È la chiesa più antica esistente nel centro storico. L’edificio è costruito con mattoni a faccia vista; il portale in pietra bianca è di origine romana, quasi certamente proveniente da un arco trionfale. L’interno è ad una sola navata, il tetto è a copertura lignea a capriate. Alle pareti si aprono cinque nicchie; i molti […]

Parco archeologico di Urbis Salvia

È il più importante e spettacolare parco delle Marche. Il percorso di visita consente di cogliere nella sua interezza la struttura di una tipica città romana. Nel punto più alto è collocato il serbatoio dell’acquedotto; più in basso il teatro, uno dei più grandi d’Italia e l’unico che conservi consistenti tracce di intonaco dipinto. Il sottostante “edificio a […]

Mura di Urbisaglia

Costituiscono uno degli esempi di fortificazioni fra i più appariscenti e meglio conservati delle Marche. Perfettamente aderenti alle necessità imposte dalla conformazione del pendio su cui sorge Urbisaglia, la loro costruzione risponde piuttosto che a delle urgenze difensive – nell’Italia augustea ormai pacificata anche il problema del brigantaggio era estremamente ridotto – a una volontà […]

Anfiteatro romano

Costruito fuori dalla cinta muraria, a margine della Salaria Gallica, è uno degli anfiteatri romani meglio conservati nelle Marche. Fu fatto erigere intorno all’81 d.C. da Lucio Flavio Silva Nonio Basso; di forma ellittica, è in opera cementizia rivestita di laterizi. L’edificio si conserva per tutto il suo perimetro fino all’altezza del primo ordine di gradini. […]

Rocca di Urbisaglia

Questa costruzione, che ancora oggi conserva tutta la sua imponenza, è una fortificazione militare eretta all’inizio del ‘500 su resti di fortificazioni precedenti. Di forma trapezoidale, con il lato più esteso rivolto verso l’esterno per fronteggiare eventuali attacchi nemici, è dotata di quattro torrioni angolari e di una torre portaia, nonché di un alto mastio […]

Museo archeologico statale

Aperto al pubblico nel 1996, offre una ricca esposizione dei reperti provenienti dagli scavi, ancora in corso, nella città romana di Urbs Salvia, tra cui si segnalano in particolare le sculture che ornavano il teatro antico, lacerti di affresco dall’area monumentale della città (area del foro, criptoportico, ecc.) iscrizioni, un sontuoso cratere marmoreo emerso dalle […]