Filippo Corridoni

Wikipedia.org

Nato a Pausula (oggi Corridonia), in provincia di Macerata, il 19 agosto 1887; caduto in combattimento sul Carso, alla “Trincea delle Frasche”, il 23 ottobre 1915. Nella prima giovinezza è mazziniano. Uscito dalla scuola industriale superiore di Fermo, trasferitosi a Milano nel 1905, è impiegato disegnatore presso la ditta Miani-Silvestri. Si getta subito nella lotta […]

Sulla via di Aquisgrana

Cosa ti aspetta Un soggiorno nella terra dove, secondo alcuni studiosi, nacque l’l’Europa di Carlo Magno.La nostra esperienza è farvi vivere questo sogno, con la visita alla chiesa di San Claudio di Corridonia (che poteva essere la Cappella Palatina di Aquisgrana) e alla chiesa di Santa Maria a Piè di Chienti a Montecosaro, proprio per […]

Abbazia di San Claudio

L’Abbazia di San Claudio al Chienti è una delle più importanti strutture in grado di testimoniare l’architettura romanica della regione. Infatti, la basilica inferiore conserva ancora la struttura di quell’epoca. Secondo una leggenda, l’abbazia ebbe un ruolo fondamentale durante gli anni dell’impero carolingio, e tuttora si narra che essa custodisca la tomba dell’imperatore Carlo Magno. […]

Contesa della Margutta

L’evento è un continuo sfogliare le pagine di storia del XV secolo: si assiste all’elezione dei Priori, al bando delle Contrade, si osservano menestrelli, cantastorie, saltimbanchi, danzatrici; ci si reca in taverne nelle quali è possibile degustare ottimi piatti e vini del posto; ci si confronta con la disputa di giochi popolari fra contrade che […]

Parco di Villa Fermani

Nel 1855 il fondo appartiene alle religiose del Monastero di San Giovanni; fra il 1861 e il 1866 passa alla Cassa Ecclesiastica, per poi essere acquistata, nel 1873, da David Fermani, che attrezza il parco con prati, vialetti, alberi di alto fusto, un giardino, una serra, una limonaia, un vivaio e un esteso frutteto. Alla […]

Chiesa di San Francesco

Sailko - wikipedia.org

È la chiesa più antica del centro storico. Costruita intorno all’anno 1000 dai monaci benedettini di Santa Croce, venne acquistata nel 1266 dai frati francescani, che ampliarono l’edificio e lo riedificarono nei primi decenni dell’Ottocento secondo gli schemi dello stile barocco. La pianta a unica navata ha altari addossati alle parti, inseriti tra quattro colonne […]

Palazzo comunale

turismo.comune.corridonia.mc_.it

Molto interesse suscita questo edificio: siamo di fronte, infatti, a quello che è probabilmente il più significati esempio marchigiano di architettura del Ventennio. Costruito negli anni ’30, col suo sottile rivestimento in travertino bianco funge da cornice al monumento di Filippo Corridoni, scultura in bronzo alta sette metri, realizzata da Oddo Aliventi. Comprende un corpo centrale […]

Piazza Filippo Corridoni

Archivi fotografici comunali della provincia di Macerata

Costituisce un importante esempio dell’architettura razionalista italiana. La sua caratteristica principale è quella di aver creato un ambiente urbano moderno in un tessuto edilizio antico. Tutto ebbe inizio con l’abbattimento di alcune costruzioni situate nell’area interessata dai lavori e l’area fu poi inaugurata alla presenza di Benito Mussolini nel 1936, al culmine delle celebrazioni organizzate […]

Pinacoteca civica e raccolta d’arte sacra

La Pinacoteca civica e la Raccolta d’Arte sacra sono custodita all’interno del Palazzo Persichetti – Ugolini. La raccolta comprende opere pittoriche, reliquari e crocifissi lignei.  Le sale del piano primo e secondo, coperte in parte a volta con mattoni in foglio e in parte con canne e gesso, sono interessate da decorazioni a tempera di […]

Museo Filippo Corridoni

Inaugurato nel 2010, conserva cimeli della attività di sindacalista e di combattente di Filippo Corridoni, nato a Pausula il 18 agosto 1887 e morto sulla Trincea delle Frasche il 24 ottobre 1915. Il materiale fotografico, documentario e bibliografico che custodisce, insieme ai ritratti donati dalla famiglia Vecchi di Corridonia e ad alcuni ricordi del commilitone […]

Infiorate storiche

CASTELRAIMONDO INFIORATA-CORPUS-DOMINI-1 copia

Per l’occasione, un’esplosione di colori inonda le vie e le piazze dei borghi, specialmente quelli di Castelraimondo, Corridonia, Mogliano, Montelupone e Monte San Giusto, in un percorso di grande impatto emozionale all’insegna di un’antica tradizione. La progettazione delle immagini, che cambiano di anno in anno, inizia con mesi di anticipo e la realizzazione delle stesse […]